QUOTAZIONI - CHE COSA SONO

Si parla di quotazione di un titolo, ma i dati cui ci si può riferire sono molti. I principali sono tre:

ultimo prezzo: il prezzo a cui si è conclusa la compravendita più recente del titolo in questione

denaro (ingl. bid): il prezzo della migliore offerta di acquisto sul mercato

lettera (ingl. ask): il prezzo della migliore offerta di vendita sul mercato

Aspetto cruciale delle quotazioni, nell'epoca del trading on line, è la loro tempestività rispetto al mercato.

Le quotazioni in tempo reale sono proprietà delle singole Borse, le quali in genere non le distribuiscono liberamente, ma le vendono ai grossisti di dati, come Reuters o Bloomberg, o ai negoziatori come le banche o le SIM.

Chi acquista le quotazioni in tempo reale per diffonderle al pubblico paga le Borse secondo il numero degli utenti. Spesso però esiste un costo massimo, indipendente dal numero di utenti, il che favorisce gli operatori maggiori, come Yahoo per gli USA, rispetto ai minori.

Le quotazioni possono essere distribuite, a un prezzo assai minore, con un ritardo di 15 o 20 minuti.
Fino a poco tempo fa le quotazioni della Borsa italiana e dei maggiori mercati mondiali erano reperibili gratuitamente su Internet solo in differita, mentre ora si trovano anche in tempo reale.

Le risposte in rete