Aumento di capitale KR Energy

a cura di G.Borsi, novembre 2011

Caratteristiche dell'offerta

L'Offerta, per un controvalore complessivo massimo di Euro 39.408.646,18, ha per oggetto un massimo di n. 2.189.369.232 Azioni KR Energy rivenienti dall'Aumento di Capitale.
Le Azioni KR Energy saranno offerte in opzione agli azionisti dell'Emittente al Prezzo di Offerta di Euro 0,018 ciascuna, sulla base di un rapporto di opzione di n. 9 Azioni KR Energy ogni n. 5 azioni ordinarie KR Energy possedute.
Il Periodo di Opzione decorre dal 28 novembre 2011 al 16 dicembre 2011 (estremi inclusi).
I Diritti di Opzione saranno negoziabili in Borsa dal giorno 28 novembre 2011 al giorno 9 dicembre 2011 compresi.

Motivazione dell'offerta e impiego dei proventi

Alla data del prospetto KR Energy è una holding di partecipazioni che coordina le attività delle sue controllate, attualmente operanti nel settore delle energie c.d. "da fonti rinnovabili", quali l'energia prodotta da cogenerazione e l'energia prodotta da sistemi fotovoltaici.
Il gruppo versa in uno stato di tensione finanziaria e patrimoniale che negli ultimi esercizi ha fortemente penalizzato la sua attività produttiva. Pertanto l'Emittente, a partire dal 2010, ha dato corso a una serie di iniziative volte al rafforzamento della propria struttura patrimoniale e alla ristrutturazione del proprio indebitamento finanziario.
L'offerta è destinata a dotare la Società delle risorse finanziarie ritenute necessarie per consentire il riequilibrio della situazione finanziaria e patrimoniale sia a livello individuale che di Gruppo. L'integrale sottoscrizione dell'aumento di capitale, insieme agli accordi di riscadenziamento del debito bancario nel medio e lungo termine, costituisce un presupposto essenziale al fine di garantire la continuità aziendale per un arco di 12 mesi dalla data del prospetto.

Impegni a sottoscrivere le Azioni KR Energy

F.I.S.I. Srl ha assunto l'impegno di esercitare i diritti di opzione di sua spettanza (pari al 20,55% del capitale sociale dell'Emittente), nonché di sottoscrivere le azioni eventualmente rimaste inoptate sino a concorrenza dell'intero ammontare dell'offerta. Tale impegno non è assistito da garanzia.
FISI ha subordinato la sua offerta alla condizione di ottenere l'esenzione dall'obbligo di Opa (stante lo stato di crisi della società) in quanto, in caso di sottoscrizione da parte sua dell'intero AdC, la partecipazione detenuta nel capitale sociale dell'Emittente ammonterebbe a circa il 76,89%.

Principali azionisti:

Marco Marenco (in parte tramite FISI Srl)
24,88 %
Fallimento Exeufis
22,05 %
Gilberto Gabrielli
12,02 %
Gaetano Tedeschi
3,92%
Encap Srl
4,11 %

Milano, 18 Nov - 18:00
Borsa Italiana comunica i prezzi di riferimento rettificati e i K di rettifica efficaci dal 21/11/2011:

Codice
Descrizione
Prezzo di Riferimento Rettificato
Prezzo Last Rettificato
Prezzo Ufficiale Rettificato
Coefficiente K
KRE
KRENERGY
0.0190
0.0190
0.0191
0.88729875
KREAXA
KRENERGY AXA
0.0024
-
-
-

In base ai fattori di rettifica calcolati da Borsa Italiana, questa è la tabella con le parità matematica da me calcolate:

VALORE DIRITTO
COSTO AZIONE
AZIONE PIENA
ZERO
0,018
0,018
0,0009
0,0185
0,0194
0,00108
0,0186
0,01968
0,00126
0,0187
0,01996
0,00144
0,0188
0,02024
0,00162
0,0189
0,02052

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight