Reti elettroniche di comunicazione (ECN): panoramica

traduzione da testo inglese Giugno2000

I. Visione d'insieme degli ECN

A. Introduzione

I sistemi di contrattazione alternativi, noti come ECN, sono diventati parte integrante dei moderni mercati borsistici. Essi assicurano agli investitori una maggiore flessibilità e costi di negoziazione ridotti, oltre alla concorrenza con le Borse consolidate e il Nasdaq.

Attualmente gli ECN rappresentano una quota del 30% circa del volume azionario totale e del 40% dei volumi in dollari negoziati in titoli Nasdaq 3. Gli ECN rappresentano circa il 3% dei volumi totali in azioni/dollari dei titoli quotati in Borsa 4. Nel 1993 gli ECN rappresentavano invece solo il 13% dei volumi di titoli Nasdaq e solo l'1,4% dei volumi di azioni quotate in Borsa 5.

Gran parte dell'attività degli ECN riguarda attualmente gli scambi di titoli Nasdaq durante i normali orari di contrattazione. Nel 1999 una media del 93% dei volumi azionari degli ECN risultava riguardare titoli del Nasdaq 6. Circa il 96% del volume azionario degli ECN nei titoli del Nasdaq National Market System ("NMS") era trattato durante i normali orari di contrattazione (dalle 9.30 alle 16.00) 7. Sempre nel 1999, il livello complessivo delle attività degli ECN nei titoli quotati in Borsa rimaneva relativamente basso e circa il 26% di questo volume era trattato nel mercato after hours 8.

B. ECN - Che cosa sono e quali servizi forniscono?

In parole povere, gli ECN riuniscono gli acquirenti e i venditori per l'esecuzione elettronica degli scambi. La Commissione ha definito un ECN come un sistema elettronico che diffonde in maniera estesa a terzi gli ordini immessi da un operatore indipendente di Borsa o da un operatore del mercato ristretto (OTC - Over The Counter), consentendo l'esecuzione totale o parziale di tali ordini 9. La definizione esclude espressamente i sistemi interni di inoltro ordini degli intermediari 10. e i sistemi di equivalenza, cioè i sistemi che incrociano molteplici ordini a un singolo prezzo stabilito dall'ECN e che non consentono agli ordini di essere incrociati o contro-eseguiti direttamente dai soggetti del mercato al di fuori di orari specificati. Esistono attualmente nove ECN che operano nei nostri mercati azionari: Instinet, Island, Bloomberg Tradebook, Archipelago, REDIBook, Strike 11., Attain, NexTrade, Market XT e GFI Securities 12.

Gli ECN vantano una grande varietà di abbonati - piccoli investitori, investitori istituzionali, operatori indipendenti e altri intermediari - ai quali forniscono numerosi servizi borsistici. Ad esempio, gli abbonati possono immettere ordini con limite di prezzo nell'ECN, solitamente tramite un normale terminale informatico o direttamente per telefono, che l'ECN visualizza sul sistema affinché gli altri abbonati possano prenderne visione. Quindi l'ECN combina gli ordini di segno opposto per l'esecuzione. Nella maggior parte dei casi l'acquirente e il venditore rimangono reciprocamente anonimi e i rendiconti di esecuzione degli scambi indicano l'ECN come controparte. Inoltre, gli abbonati possono utilizzare funzioni quali la negoziazione o gli ordini con riserva di quantità (reserve size) 13. e possono accedere all'intero database dell'ECN (in contrapposizione rispetto al top of the book) contenente importanti informazioni in tempo reale sulle contrattazioni 14.

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight