Day trading: dovete diffidare di...

traduzione da testo inglese

- Non credete alle promesse di facili guadagni

Non credete agli annunci pubblicitari che promettono guadagni veloci e sicuri con il day trading.
Prima di iniziare a fare trading con un intermediario, fate in modo di sapere quanti clienti hanno guadagnato e quanti hanno perso. Se l'intermediario non lo sa o non lo vuol dire, pensate bene al rischio che correte ignorando queste informazioni.

- Diffidate delle "informazioni riservate" e dei "consigli degli esperti" rivolti ai day trader sulle newsletter e sui siti Internet

Alcuni siti Internet guadagnano sui day trader offrendo a pagamento informazioni riservate e titoli "sicuri". Anche in questo caso, non dovete credere alle dichiarazioni che millantano i facili guadagni del day trading. Verificate scrupolosamente questi siti e informatevi se ricevono un compenso per fornire le loro raccomandazioni.

- Ricordate che i seminari "didattici", i corsi e i libri sul day trading possono non essere obiettivi

Verificate se il relatore di un seminario, il docente di un corso o l'autore di una pubblicazione sul day trading ricavano vantaggi dal fatto che voi iniziate a fare trading.

- Controllate l'intermediario presso l'autorità statale di controllo

Come tutti i broker, gli intermediari che permettono il day trading devono essere registrati presso la SEC e presso gli Stati nei quali operano. Verificate l'iscrizione telefonando agli uffici statali competenti e, nello stesso tempo, domandate se l'intermediario ha avuto dei problemi con le autorità di controllo o con i clienti. Potete trovare il numero di telefono dell'ufficio del vostro Stato nella sezione "Uffici governativi" dell'elenco telefonico, oppure chiamando la North American Securities Administrators Association al (202) 737-0900. NASAA fornisce questa informazione anche sul proprio sito.

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight