Aumento di capitale D'Amico 2019

a cura di G.Borsi, marzo 2019

Promozione Aumenti di Capitale

D'Amico International Shipping S.A. (DIS) è la capogruppo del Gruppo D'amico, operante nel settore product tankers, ed è quotata alla Borsa Valori di Milano dal 2007. Questo è il terzo aumento di capitale cui la Società ricorre da allora (entrambi i precedenti li trovate descritti in questa rubrica, negli anni 2012 e 2017).

D'Amico è una società leader a livello internazionale nel trasporto marittimo tramite navi cisterna; possiede una flotta moderna di navi specializzata nel trasporto di prodotti petroliferi raffinati, servendo le principali compagnie petrolifere e società di trading. Ha 350 dipendenti, sulle sue navi ci sono circa 3000 addetti e dispone di uffici commerciali e operativi in località strategiche come Dublino, Londra, Singapore e Stamford.

Caratteristiche dell'operazione

La Società emette 587.270.900 nuove azioni al prezzo di 0.075 €, da offrire ai vecchi azionisti nel rapporto di 10 nuove ogni 11 vecchie possedute.
Il prezzo di emissione rappresenta uno sconto del 23% rispetto al prezzo di riferimento delle azioni in data 18 marzo 2019.
I diritti di opzione saranno negoziabili dal 25 marzo al 10 aprile incluso ed esercitabili sino al 16 aprile incluso.

Principali azionisti

D'Amico International S.A.(Paolo D'Amico e Cesare D'Amico) possiede il 64%; la Società ha poi un 1,19% di azioni proprie. Il rimanente 34,81 è il flottante.

Impegni di sottoscrizione

L'azionista di controllo si è impegnato a sottoscrivere tutti i diritti che possiede e anche tutti quelli che dovessero risultare inoptati.

Motivazioni economiche e destinazione dei proventi

La Società sta attuando un piano di rafforzamento patrimoniale e già nel 2018 ha stipulato diversi contratti di lease back che hanno permesso di raccogliere oltre 50 milioni di dollari di liquidità, cui si andranno ad aggiungere i proventi dell'aumento di capitale. Mio personale giudizio è che la fame di liquidità sia figlia semplicemente delle perdite pregresse (quasi 100 milioni negli ultimi due anni) e che i continui contratti di lease back non rappresentino altro che la medesima necessità di disporre di nuovo capitale liquido da parte dell'azienda, tanto da dover ricorrere anche al terzo aumento di capitale in 10 anni.

Risultati economici

Nel 2018 la Società ha realizzato una perdita netta di 55.1 milioni di dollari (38 milioni di perdita nell'anno precedente) a causa della forte debolezza che ha caratterizzato il mercato del trasporto di prodotti petroliferi. Il fatturato si è attestato a 244.9 milioni di dollari, in contrazione rispetto ai 257 dell'anno precedente, seppure in tendenziale miglioramento nell'ultimo trimestre dell’anno.
Il mercato dei noli è in contrazione anche nel 2019, tuttavia la Società è decisamente ottimista sui conti di quest'anno, soprattutto per il secondo semestre.

Previsioni economiche

La maggior parte degli analisti ha previsioni ottimistiche (non ancora confermate dai fatti) sul mercato dei noli e la D'Amico è per questo fiduciosa, tanto più in quanto può contare su una delle flotte più moderne e versatili, che, a detta dei suoi amministratori, consentiranno di beneficiare appieno del prossimo atteso ciclo positivo del suo mercato di riferimento.


Borsa Italiana comunica i prezzi rettificati e i K di rettifica efficaci dal 25 marzo 2019:

Codice
Descrizione
Prezzo di Riferimento
Prezzo Last
Prezzo Ufficiale
Coefficiente K
DIS
D'AMICO
0.0881
0.0881
0.0936
0.88095238
DISAXA
DIS AXA
0.0119
-
-
-

Questa la tabella delle parità matematiche:

VALORE DEL DIRITTO
COSTO DELL'AZIONE
AZIONE PIENA
ZERO
0.075
0.075
0.001
0.0761
0.0771
0.002
0.0772
0.0792
0.003
0.0783
0.0813
0.004
0.0794
0.0834
0.005
0.0805
0.0855
0.006
0.0816
0.0876
0.007
0.0827
0.0897
0.008
0.0838
0.0918
0.009
0.0849
0.0939
0.010
0.0860
0.0960
0.011
0.0871
0.0981
0.012
0.0882
0.1002
0.013
0.0893
0.1023
0.014
0.0904
0.1044
0.015
0.0915
0.1065
0.016
0.0926
0.1086
0.017
0.0937
0.1107

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight