Aumento di capitale LVenture Group

a cura di G.Borsi, luglio 2014

promo1

LVenture Group è una holding di partecipazioni quotata sul MTA italiano che opera nel settore del Venture Capital con prospettiva internazionale. Investe in aziende a elevato potenziale di crescita nel settore delle tecnologie digitali ed è attualmente leader nei segmenti:
  • Micro seed financing - investimento di limitate risorse finanziarie a favore di start up selezionate e inserite nel programma di accelerazione gestito dalla controllata Enlabs Srl - "Luiss Enlabs, la fabbrica delle start up"
  • Seed financing - investimenti in start up in fasi di crescita più avanzate che necessitano di maggiori risorse finanziarie per supportare lo sviluppo del prodotto e l'ingresso sul mercato.
L'Offerta ha per oggetto un massimo di n. 7.100.000 azioni ordinarie aventi le medesime caratteristiche delle azioni ordinarie già in circolazione, da offrirsi in opzione agli azionisti di LVentures al prezzo di Euro 0,70 ciascuna (di cui Euro 0,35 a titolo di sovrapprezzo); il controvalore complessivo massimo dell’Offerta è quindi pari a Euro 4.970.000. Il rapporto di opzione è di n. 2 azioni nuove per ogni n. 3 azioni ordinarie possedute.

Calendario dell'operazione

I Diritti di Opzione saranno negoziabili in Borsa dal 7 al 18 luglio 2014, estremi inclusi, e dovranno essere esercitati, a pena di decadenza, entro il 25 luglio 2014.

Impegni di sottoscrizione

Il socio di maggioranza LV.EN. Holding S.r.l. ha formalizzato l'impegno irrevocabile alla sottoscrizione di una quota di aumento di capitale per 1 mln di euro; potrebbe quindi risultare venditore di diritti sul mercato.

Motivazioni dell'offerta e impiego dei proventi

L'aumento di capitale serve a reperire nuove risorse finanziarie per perseguire gli obiettivi strategici previsti dal budget 2014 e dal piano industriale 2015-2017, dotando LVentures di un capitale sufficiente ad assicurare la copertura dei costi di funzionamento della Società, così da garantire la continuità aziendale.

Dati economici

Il bilancio al 31.12.2013 si chiude con una perdita consolidata di 1,1 mln di euro, quasi uguale a quella dell'esercizio precedente, ma all'esito di un rinnovamento totale della società, che nel 2013 ha avviato partecipazioni in più di 20 start up.
Un dato molto importante è l'uscita della società (ex Filatura di Pollone) dalla black list della Consob.
Al 31 dicembre il patrimonio netto era pari a 4,246 mln di euro, su una capitalizzazione di oltre 10 mln di euro.

Borsa Italiana comunica i prezzi rettificati e i K di rettifica efficaci dal 07/07/2014:

Codice
Descrizione
Prezzo di Riferimento Rettificato
Prezzo Last Rettificato
Prezzo Ufficiale Rettificato
Coefficiente K
LVEN
LVENTURE GROUP
1.0270
1.0270
1.0376
0.82489960
LVENAZ
LVENTURE GROUP AZA
0.2180
-
-
-

Dato che il titolo è abbastanza sottile, è facile che lunedì mattina si possa verificare un disallineamento dei prezzi, con l'azione in salita e il diritto in discesa, così come è già capitato con molti altri titoli sottili, ma anche con questo stesso titolo, come si può vedere sul grafico di inizio 2013, quando la società realizzò un altro aumento di capitale.
Non si può dunque fare troppo affidamento sulla tabella delle parità matematiche del diritto che io riporto qui sotto; diciamo che è bene osservare sempre il valore del diritto, perché in base a quello si può ipotizzare quale sarà il valore del titolo all'esito dell'aumento di capitale.

VALORE DIRITTO
COSTO AZIONE
AZIONE PIENA
ZERO
0.70
0.70
0.04
0.76
0.80
0.08
0.82
0.90
0.12
0.88
1.00
0.16
0.94
1.10
0.20
1.00
1.20
0.24
1.06
1.30

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight