Aumento di Capitale Banca Ifis

a cura di G.Borsi, giugno 2010

L'operazione prevede l'emissione di massimo n. 16.080.919 azioni, da offrire in opzione agli azionisti di banca Ifis al prezzo di 3,1 euro per ciascuna (di cui 2,1 euro a titolo di sovrapprezzo) nel rapporto di n.1 nuova azione ordinaria ogni 2 azioni possedute prima dell'aumento di capitale gratuito deliberato dall’assemblea dei soci del 29 aprile 2010, per un controvalore complessivo pari a euro 49.850.848,9.

Il periodo di trattazione dei diritti di opzione partirà il giorno 28 giugno 2010 e terminerà il giorno 9 luglio, mentre i diritti saranno esercitabili sino al giorno 16 luglio 2010.

L'aumento di capitale gratuito sarà attuato immediatamente prima dell'aumento di capitale a pagamento, mediante l'emissione di 3.430.016 nuove azioni ordinarie da attribuire agli azionisti in ragione di 1 nuova azione gratuita di nuova emissione ogni 10 azioni esistenti prima dell'aumento di capitale a pagamento.

Pertanto chi dovesse possedere 20 azioni prima dell’aumento di capitale gratuito e a pagamento si troverà ad avere lunedì mattina 22 azioni (1 ogni 10 gratis), ma solo 20 diritti, che gli permetteranno di sottoscrivere altre 10 azioni (1 ogni 2) a 3.10 euro ciascuna.

Banca Ifis Spa è una società attiva nel finanziamento alle imprese ed è quotata al segmento Star di Borsa Italiana; l'aumento di capitale è finalizzato a sostenere l'incremento degli impieghi e lo sviluppo delle attività del Gruppo Ifis, in costante e progressiva crescita nel 2009, così come nei primi mesi del 2010, anche in vista delle più stringenti regole sulla capitalizzazione in corso di maturazione presso le Autorità di Vigilanza.

I principali azionisti della banca si sono impegnati a sottoscrivere le azioni di nuova emissione per un totale pari al 79,6 % del capitale sociale pre-aumento di capitale, che, al netto delle azioni proprie detenute da Banca ifis, corrisponde all’ 84,9% dell'aumento di capitale.
Per la parte residua è previsto un consorzio di garanzia che ne garantirà l'integrale sottoscrizione.

Milano, 25 Giu - 18:30

Borsa Italiana comunica i coefficienti di rettifica efficaci dal 28 giugno 2010:

Codice
Descrizione
Prezzo di riferimento
Prezzo last
Prezzo ufficiale
Coefficiente K
IF
BANCA IFIS
5.4900
5.4900
5.4907
0.75889587
IFAZA
BANCA IFIS AXA
1.1950
-
-
-

Nel calcolo delle parità matematiche del diritto occorre tenere presente che di fatto è come se l'azione staccasse anche un diritto gratuito non negoziabile, causa l'aumento di capitale gratuito effettuato praticamente in contemporanea; l'azione venerdì ha chiuso a 7,2350 euro, valore che lunedì si ottiene sommando agli 1,1950 euro del valore teorico del diritto i 5,49 euro del valore delle azioni (tot. 6,645 euro), cui va aggiunto un 10% del valore dell'azione dato dalle azioni gratuite (1 azione ogni 10 possedute).

VALORE DEL DIRITTO
COSTO DELL'AZIONE
0,60
4,30
0,70
4,50
0,80
4,70
0,90
4,90
1,00
5,10
1,10
5,30
1,20
5,50

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight