Aumento di capitale Servizi Italia S.p.A.

a cura di G.Borsi, luglio 2012

Il gruppo opera prevalentemente nel settore della sanità pubblica, contraddistinto da lunghi tempi di pagamento dei servizi erogati: più precisamente, i tempi medi di pagamento della clientela del Gruppo Servizi Italia sono di circa 160 giorni, a fronte di un termine massimo contrattualmente previsto di 90.
La situazione di deficit di capitale circolante netto del Gruppo deriva da tale peculiarità del settore di attività, che fa sì che il Gruppo ricorra a linee di credito autoliquidanti per anticipare i flussi finanziari.

Dati dell'offerta

L'offerta, per un controvalore massimo di euro 30.473.964, ha per oggetto massimo n. 12.697.485 azioni, cui saranno abbinati gratuitamente dei warrant 2012-2015, che verranno offerte agli azionisti in ragione di 15 nuove azioni cum warrant ogni 19 azioni possedute, al prezzo di euro 2,40 ciascuna, di cui euro 1,40 a titolo di sovrapprezzo.
Le azioni avranno godimento regolare e attribuiranno ai loro possessori pari diritti rispetto alle azioni Servizi Italia della medesima categoria in circolazione alla data della loro emissione.
Il periodo di negoziazione dei diritti di opzione decorrerà dal 2 al 13 luglio 2012, estremi compresi.

Caratteristiche dei warrant

Ogni 4 warrant posseduti si potrà sottoscrivere una nuova azione alle seguenti condizioni: 2.70 euro nel primo periodo di esercizio, 3 euro nel secondo, 3.30 euro nel terzo.

Motivazioni dell'offerta

L’aumento di capitale è finalizzato a dotare l’emittente dei mezzi finanziari necessari per migliorare il deficit di capitale circolante e per realizzare gli investimenti in corso (per questi occorrono circa 24 mln di euro).

Principali azionisti:

Aurum Spa
55.60%
Kabouter Management
5.50%
Padana Emmedue
4.51%
San Michele Srl
3.95%
First Capital Spa
3.10%
Otus Capital Management
2.47%
Fondazione CR Bologna
2.35%

Il mercato possiede il restante 22.43%

Impegni di sottoscrizione e garanzia

L'azionista di controllo Aurum Spa si è impegnato irrevocabilmente a sottoscrivere integralmente la propria quota di spettanza.
Anche gli azionisti Emmedue e Tamburi (1.70% del capitale) hanno assunto il medesimo impegno.
In totale è garantita la sottoscrizione di almeno 19 mln di euro.

Dati economici

La società vanta un patrimonio netto di oltre 70 mln di euro (pari ad oltre 4 euro per azione), un fatturato di circa 200 mln di euro e un utile per azione pari a 0.22 euro (0.75 nel 2010).

Milano, 29 Giu - 18:15
Borsa Italiana comunica i prezzi di riferimento rettificati e i K di rettifica efficaci dal 2/7/2012:

Codice
Descrizione
Prezzo di Riferimento Rettificato
Prezzo Last Rettificato
Prezzo Ufficiale Rettificato
Coefficiente K
SRI
SERVIZI ITALIA
2,4000
2.3990
2.3126
0.98724280
SRIAXA
SERVIZI ITALIA AXA
0.0310
-
-
-

Di fatto le azioni nuove sono emesse a prezzi di mercato.
Il valore del diritto esprimerà dunque essenzialmente il valore che il mercato attribuirà ai warrant.
Borsa Italiana di fatto ha assegnato ai warrant il valore di 0.031 € : significa pagare un premio, ipotizzando la conversione dopo il primo anno a 2.70 euro, di 0,124 euro (4 warrant per una azione), che ritengo abbastanza realistico e in linea con la valorizzazione che darei io al warrant.

PER SAPERNE DI PIU'








ContentRight